Quadricottero FPV - Jonny PDF  | Stampa |  E-mail

 

Insieme a Corrado Moro (ricordate? quello del mega elicottero da riprese aeree) è arrivato Giovanni....

Solamente uno dei maggiori esperti a livello NAZIONALE di volo fpv, quadricotteri e trasmissioni video in campo modellistico (e non solo)..

Ingegnere delle telecomunicazioni..già dice tutto: il mondo che riguarda le trasmissioni radio,video,dati ingenerale, per lui non ha segreti, soprattutto se applicato al mondo del modellismo e dell'FPV.

Anche Osvaldo Gotta e Gregory Alessio si sono lanciati in questo mondo del "volo in prima persona", ma sono arrivati a fare metà di quello che volevano con non poche difficoltà.. cose che credevano e credevamo impossibili, jonny ce le ha fatte vedere.. parlando di FPV? fare slalom tra i pali dei gazebi, fare acrobazia con un elicottero,VOLARE DI NOTTE SENZA LUCI!.. jonny fa tutto e con una disinvoltura e sicurezza che indica il totale controllo e consapevolezza di ogni manovra..

appena arrivato si è dedicato un pò a noi risolvendo alcuni piccoli dubbi e problemucci sui nostri mezzi fpv, dopodichè ha tirato fuori l'armamentario:

borse, valigie, sedia e tavlo...e il suo fantastico quadricottero con base arduino; sistemato il tutto, monitor, collegamenti video, modello... compreso il trespolo su cui è alloggiata la patch e il sistema eagle eye (che segue con l'antenna ricettiva il modello dovunque egli sia, garantendo così un segnale video sempre buono anche a lunghe distanze) si è infilato i fidati occhiali LCD ed ha iniziato il suo volo filando subito oltre la vista.. ci ha mostrato come si fa a volare ad oltre 1,5km di distanza passando tra alberi e pali, rasando l'erba, infilandosi nei fossi.. un volo che noi abbiamo seguito su uno schermo lcd e che ci ha emozionato e caricato...

La giornata "fpv e telecamere" è proseguita con un susseguirsi di voli stupendi, ed arrivati al culmine, dopo una ovvia abbuffata al campo (come penitenza o premio, decidete voi) tutti si aspettavano di salutarsi e caricare tutto in macchina... ma Jonny invece, aveva ancora tutto fuori sul tavolo e non appena lo abbiamo visto avvicinarsi e accendere il suo quadricottero, in un attimo abbiamo capito... avrebbe volato di notte in fpv...

il modello, era dotato di led colorati, e accesi durante il volo sembrava davvero un ufo in aria.. ma il bello veniva quando i led si spegnevano e si sentiva soltanto più il rumore dei motori.. una presenza sinistra si aggirava sui cieli di falchetto alle 11 di notte..  era installata una microtelecamera con sensibilità molto alta alla luce, che garantiva una visione quasi "diurna" con la sola luminosità fornita dalla luna e dalle stelle. Anche noi, tramite monitor, distinguevamo molto bene gli oggetti a terra, quasi come disponessimo di una telecamera ad infrarossi...

era talmente una cosa strana e talmente "spia militare" che il nostro spirito "da cazzate" si risvegliò.... avremmo voluto avvicinarci a qualche trattore nelle vicinanze per farci vedere 1 secondo con i led accesi per poi spegnerli e scomparire nell'oscurità, facendolo andare a casa dallo spavento, lasciando al povero contadino solo una marea di dubbi su cosa potesse essere quell'oggetto, magari facendolo stare in piedi tutta la notte a scrutare il cielo per convalidare i sui ricordi.. avremmo potuto....MA NON LO ABBIAMO FATTO...

 

Grazie Jonny della stupenda giornata e delle cose pazzesche che ci hai fatto vedere, torna a trovarci presto... e anche noi saremmo attrezzati da battaglia come te..

 

a breve anche qualche foto notturna

 

 

jonny ground station


quad di jonny

 


 

 


 

patch

 

Cliccando su "OK" o utilizzando il sito, accetti la nostra policy sui cookie. - By clicking "OK" or using the site, you accept our cookie policy. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information